La sospensione forzata delle attività associative, l’intraprendenza che ci contraddistingue e l’iniziativa di Elisabetta Cozzi, responsabile del Museo Alfa Romeo F.lli Cozzi di Legnano, sono state il volano per la nascita di questa importante iniziativa a cui si è subito unito il Museo Fisogni, singolare realtà che racchiude in se la storia delle pompe di benzina di tutto il mondo.

È un modo per continuare ad essere vicini a tutti gli appassionati di motorismo e cinematografia che potranno così scoprire (o rispolverare nella memoria) scene e curiosità delle pellicole in cui sono state protagoniste vetture Alfa Romeo e che, per trama o particolarità, hanno segnato un’epoca.

Questo, ovviamente, solo in attesa di poter riprendere la realizzazione di film e fiction sospese con le limitazioni alla mobilità imposte per l’emergenza sanitaria in corso per cui ci sentiamo di esprimere tutta la nostra vicinanza agli addetti del settore cinematografico, duramente colpiti dal fermo macchine.

A loro il nostro pensiero più sincero.

Ivan Scelsa, Presidente Cinemalfa

DRIVE IN VIRTUALE ALFISTA


pagina in continuo aggiornamento – ultima modifica 28/04/2020