Gioia del colle 3 giugno 2018

Più di 60 Alfa Romeo hanno invaso pacificamente il centro cittadino di Gioia del Colle, rendendo più viva e colorata via Roma in una domenica dai colori e dai profumi tipicamente estivi.

Molte le persone che hanno seguito con un sorriso nostalgico sulle labbra l’ingresso delle Alfa che, nell’immaginario collettivo, hanno un posto tutto speciale. Abbiamo riportato su strada le auto che in alcuni casi hanno tormentato i sogni dei giovani degli anni 60-70 o sono state nei garage dei papà di tutta Italia o ancora, sono nelle mani dei ragazzi di oggi che attraverso i modelli più moderni entrano in un mondo tutto speciale. 

Per non parlare poi degli ex appartenenti alle Forze dell’Ordine che ci hanno narrato storie di inseguimenti e di servizio su strada con un trasporto ed una carica emotiva eccezionali se si pensa che, alla fine, si tratta di “normali” automobili.

Durante la giornata abbiamo anche accompagnato i partecipanti al raduno, lungo le strade del centro storico fino a raggiungere a piedi il Castello Federiciano, dove le guide hanno accompagnato quasi 70 persone attraverso le stanze e le storie del maniero. Tantissimi i complimenti alla cittadina, al castello (gioiello spesso nascosto agli occhi della gente) e alla macchina organizzativa che si è mossa in perfetta autonomia, grazie anche al supporto di alcuni sponsor locali.

Ancora una volta le Alfa Romeo si sono dimostrate il mezzo ideale per far scoprire i gioielli del nostro territorio che la nostra Associazione tende a valorizzare in ogni incontro a livello nazionale e locale. 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *