A Treviglio, dopo l’anteprima al Museo Alfa Romeo di Arese, le opere d’arte dei più importanti artisti contemporanei partecipanti al progetto promosso da Scuderia del Portello un ventennio fa. Aligi Sassu, Harry Rosenthal, Augusto Sciacca, Giorgio Michetti, Imer Guala, Trento Longaretti e tanti altri nella personalissima interpretazione della livrea dell’Alfa Romeo 156. Madrina dell’evento: Prisca Taruffi!